enit
enit
Via Aquileia 7
34070 Villesse - Italy
Tel: +39 0481 91511
Fax: +39 0481 91490

Goriziane nell’affrontare la crisi COVID-19

Goriziane S.p.A. > Difesa > Goriziane nell’affrontare la crisi COVID-19

DIREZIONI/COMANDI/ENTI

Il Governo Italiano, in risposta alla crisi del Coronavirus, ha dichiarato una situazione di emergenza nazionale per tutta l’Italia, isole comprese.

Le misure restrittive imposte dal governo hanno un significante impatto su tutto il comparto produttivo e amministrativo purtroppo anche sulle operazioni quotidiane più semplici.

Come già comunicato dal nostro Amministratore Delegato, Goriziane Group avendo già attuato sin dai primi momenti di emergenza, tutte le misure per limitare al massimo le situazioni di contagio, resta operativa con un filo di gas per tutte quelle attività aventi carattere di Emergenza ,di supporto logistico ai mezzi Civili e Militari coinvolti nella crisi, garantendo la Massima Collaborazione/Intervento, qualora ce ne fosse la necessità H24, 7 giorni su 7.

“La sicurezza dei nostri dipendenti lavoratori è la nostra priorità come delle persone che per Lavoro vengono a Collaborare con Noi.”

Sfortunatamente, il protrarsi di questo stato di calamità potrebbe portare al verificarsi di inevitabili ritardi nella ricezione delle richieste, nell’elaborazione delle offerte, nonché nell’emissione delle fatture e nella consegna dei ricambi o prodotti.
Inoltre, per garantire il rispetto della sicurezza nei trasporti, potrebbe verificarsi anche qualche problematica sulla movimentazione delle merci, legata alla disponibilità di spazio di carico, alle eventuali restrizioni alla circolazione e al difficoltoso attraversamento delle frontiere, per altro alcune frontiere sono già chiuse da diversi giorni.

Goriziane Group farà tutto il possibile per limitare al minimo eventuali ritardi o inconvenienti,

Se la situazione attuale dovesse cambiare in modo significativo, Goriziane Group provvederà ad aggiornare immediatamente i propri clienti con successive comunicazioni.
Nella speranza che questo difficile periodo si concluda quanto prima, restiamo a disposizione per eventuali domande o commenti.

Dare continuità all’attività produttiva è fondamentale oggi per riuscire a ripartire con forza dopo l’emergenza.